Calcio giovanile: la Juventus a Macerata!

Giovedì, 28 Marzo 2024 10:25 Scritto da    Clicca per ascolare il testo Calcio giovanile: la Juventus a Macerata! Visita graditissima per i ragazzi del vivaio della Maceratese. Il club biancorosso infatti ha avuto il piacere di ospitare due emissari nientemeno che della Juventus, due figure legate al progetto Juventus Academy. Giuseppe Cedro, responsabile tecnico Juventus Academy Italia e Giovanni Serao, referente Area Scouting Piemonte del club bianconero, hanno visionato le strutture di allenamento della Maceratese, hanno osservato il modus operandi degli allenatori ed hanno assistito a qualche sessione toccando “con mano” le potenzialità dei talenti della Rata. Accompagnati e seguiti da Paolo Morresi e Alessandro Porro, rispettivamente responsabile tecnico del Settore Giovanile e della Scuola Calcio Elite biancorossa, i due emissari della Juve hanno prima ammirato lo Stadio della Vittoria, quindi l’impianto di Villa Potenza e poi l’Helvia Recina. Emozione per tutti, in particolare naturalmente per le squadre del vivaio della Maceratese. E’ raro essere osservati durante l’allenamento da addetti della Juventus, certamente abituati al meglio dell’Italia calcistica.

Visita graditissima per i ragazzi del vivaio della Maceratese. Il club biancorosso infatti ha avuto il piacere di ospitare due emissari nientemeno che della Juventus, due figure legate al progetto Juventus Academy.


Giuseppe Cedro, responsabile tecnico Juventus Academy Italia e Giovanni Serao, referente Area Scouting Piemonte del club bianconero, hanno visionato le strutture di allenamento della Maceratese, hanno osservato il modus operandi degli allenatori ed hanno assistito a qualche sessione toccando “con mano” le potenzialità dei talenti della Rata.

Giuseppe Cedro Giovanni Serao Porro con emissari Juventus


Accompagnati e seguiti da Paolo Morresi e Alessandro Porro, rispettivamente responsabile tecnico del Settore Giovanile e della Scuola Calcio Elite biancorossa, i due emissari della Juve hanno prima ammirato lo Stadio della Vittoria, quindi l’impianto di Villa Potenza e poi l’Helvia Recina. 
Emozione per tutti, in particolare naturalmente per le squadre del vivaio della Maceratese. E’ raro essere osservati durante l’allenamento da addetti della Juventus, certamente abituati al meglio dell’Italia calcistica.


fAI IL PIENO DI PUBBLICITa 8

fAI IL PIENO DI PUBBLICITa 6

fAI IL PIENO DI PUBBLICITa 7

fAI IL PIENO DI PUBBLICITa 5

Clicca per ascolare il testo